Manovra, sindacati in piazza davanti alle Prefetture di Campobasso e Isernia

55

CAMPOBASSO – Si sono svolti questa mattina a Campobasso e Isernia, in concomitanza con iniziative simili in tutte le città d’Italia, i presìdi organizzati davanti alle prefetture da Cgil, Cisl e Uil per sostenere le proposte unitarie dei sindacati sulla legge di bilancio nazionale. Il lavoro tra i temi principali. Occupazione per i giovani, politiche di crescita e sviluppo, riforma delle legge Fornero che, a detta dei sindacati, sta penalizzando il settore.

Si va in pensione troppo tardi – osservano le parti sociali – e in questa maniera il ricambio generazionale con l’ingresso dei giovani nel circolo produttivo avviene con molto ritardo. Al termine del sit-in i rappresentati dei sindacati sono stati ricevuti nelle sedi delle due Prefetture dove hanno illustrato le motivazioni della protesta.

La questione ora si sposta a Roma dove lunedì prossimo è in programma un incontro tra i vertici nazionali dei tre sindacati e il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti.