Pietracupa ‘capitale’ della longevità, già nel 1676 si viveva fino a 80 anni

PIETRACUPA – Il Molise si candida a diventare ‘Terra della longevità’ e un suo piccolissimo Comune, Pietracupa, solo poche centinaia di abitanti, famoso per la sua enorme roccia che domina il borgo, sarà la ‘Capitale della longevità’. L’ambizioso progetto viene annunciato in queste ore dal team che lo ha ideato e prevede un piano articolato di partnership con le università italiane e internazionali che si occupano degli stili di vita e delle terapie che puntano a rendere la vita di tutti sempre più lunga. Secondo una ricerca storica, in questo paesino già nel 1676 la vita durava fino a 80-90 anni.

“Il fulcro del progetto si basa sulle qualità intrinseche della regione – spiega l’ideatore Angelo Gargano – una terra con elementi culturali e ambientali che favoriscono in sé una vita lunga e con una vecchiaia qualitativamente di ottimo livello. Tale presupposto accoglierà gli input dagli studi di tutto il mondo per rendere il Molise terra capitale della longevità”. Il partenariato promotore dell’iniziativa vede amministrazioni locali come il comune di Pietracupa, e partner privati.