Sci di fondo: ad Alfedena due capracottesi in gara, sono Andrea Di Bucci e Maria Angelaccio

26

CAPRACOTTA – Due atleti molisani in gara ai Campionati Italiani di Sci di Fondo-Coppa Italia Senior di Alfedena (L’Aquila): Andrea Di Bucci e Maria Angelaccio, giovani promesse dello sci club di Capracotta. L’evento, della Federazione Italiana degli Sport Invernali, è in programma per i prossimi 16 e 17 gennaio sulle piste del Pianoro di Campitelli (mt.1441), per la prima volta in Abruzzo si sfideranno 270 atleti appartenenti ai 13 Comitati Regionali (Alpi occidentali – Valle d’Aosta – Alpi Centrali – Trentino – Alto Adige – Veneto – Friuli – Emilia Romagna – Lazio – Abruzzo – Molise – Calabria e Lucania – Sicilia) e ai Gruppi sportivi di Esercito, Carabinieri, Polizia e Guardia di Finanza.

Andrea Di Bucci (classe 2005) e Maria Angelaccio (classe 2004) difenderanno i colori del Comitato molisano. “Di Bucci è uno sciatore promettente cresciuto sull’anello di Prato Gentile, che predilige la marcia in montagna e gli allenamenti in bicicletta”. Così lo ha presentato il tecnico e presidente dello sci Club altomolisano, Oreste D’Andrea.

“Angelaccio – ha detto ancora D’Andrea – nutre una grande passione anche per lo skiroll, infatti si allena tutti i giorni e non si dà mai per vinta”. Alla cerimonia d’apertura dei campionati presenzieranno i vertici della FISI e le massime autorità locali. Il via alle gare è stato affidato a due vecchie glorie dello sci nazionale: i fondisti Pietro Piller Cottrer, campione del mondo nel 2005 di tecnica libera in Germania; e Gabriella Paruzzi, vincitrice di una Coppa del Mondo e detentrice di un Oro olimpico.