Scivola e sviene, salvato dal soccorso alpino [FOTO]

39

AGNONE – Scivola durante un’escursione sul sentiero che costeggia le cascate del fiume Verrino tra Capracotta e Agnone, in provincia di Isernia, procurandosi un infortunio alla caviglia e perdendo momentaneamente i sensi durante la caduta. L’allarme è scattato nel primo pomeriggio di oggi, 26 dicembre, intorno alle ore 14. Sul posto si sono recati gli uomini del soccorso alpino.

Una squadra si è portata sul posto in meno di 10 minuti dall’emergenza dove ha supportato il personale sanitario della postazione territoriale del 118 di Agnone nel raggiungere il ferito e prestargli le prime cure. L’uomo, 63 anni, di Baranello (Campobasso), era impegnato in una escursione con i familiari ed amici lungo il sentiero quando, all’improvviso, è scivolato procurandosi una lesione alla caviglia sinistra.

Stabilizzato dai sanitari e, dopo l’immobilizzazione dell’arto, è stato posto su una barella in dotazione al soccorso alpino e trasportato a monte del sentiero fino al piano stradale dove era in attesa l’ambulanza del 118 di Agnone. L’uomo è stato quindi trasportato presso l’ospedale di Isernia per accertamenti.