Sicurezza e sostegno dei cittadini, Carabinieri di Agnone in prima linea

44

agnone casa di riposo

AGNONE – Anche in questo delicato periodo di emergenza i Carabinieri della Compagnia di Agnone sono in prima linea per garantire un’attenta vigilanza su tutto il territorio. I Carabinieri, grazie ad una capillare distribuzione sul territorio altomolisano, sono particolarmente impegnati nel controllo delle prescrizioni impartite dalle Autorità nazionali e locali e nella tutela delle ordinarie condizioni di ordine e sicurezza pubblica delle singole comunità.

Tanti i soggetti sorpresi per le vie cittadine senza giustificato motivo, talvolta con scuse stravaganti come quella addotta da un uomo che riferiva agli uomini in divisa di essere alla ricerca di cicoria.

Ma non solo controlli per il rispetto dei Decreti, lotta alla criminalità e gestione dell’ordine pubblico, in piena emergenza gli uomini dell’Arma diventano anche supporto logistico o psicologico.

Tante le chiamate ricevute dalla Centrale Operativa dove, più che una richiesta di intervento a sirene spiegate, si celava una richiesta di supporto morale o anche solo la volontà di ascoltare una voce amica e rassicurante per superare le difficoltà dell’isolamento. Anche a queste chiamate, gli uomini della Compagnia di Agnone si impegnano ad assicurare risposte tempestive ed efficaci e continuerà ad essere costante il rigore nei controlli così come la solidarietà e la vicinanza ai cittadini.