Striscione “Verità per Giulio Regeni”: precisazioni del Comune di Termoli

20

comune termoli

TERMOLI – In merito alla lettera aperta inviata alla stampa dai consiglieri di opposizione al Comune di Termoli, si precisa che lo striscione “Verità per Giulio Regeni” è stato affisso, ancor prima della mozione presentata in Consiglio, per lungo tempo alla balconata del Comune prima di essere divelto dal vento.

“Siamo certi – ha riferito il sindaco Francesco Roberti – che i consiglieri di opposizione si attiveranno per fornirci un nuovo striscione e chiederanno al governo giallorosso un rinnovato impegno per la ricerca della verità. Al momento però, nonostante il grande interesse mediatico suscitato dalla vicenda e l’impegno preso da molti Comuni, poco sembra essere stato fatto”.