Tennistavolo, Gym Center1 e TT Isernia campioni d’inverno

Simone Valentino

A.S.D. Ping Pong Bojano rivelazione del campionato a soli due lunghezze di distanza dalle due capoliste

Nel primo incontro della settima giornata di campionato successo in trasferta della capolista ASD Universal Gym Center 1 per 5 a 3 sull’ASD Tennistavolo Campobasso. Per i pongisti isernini tre punti del validissimo pongista Francesco Giannini ed un punto rispettivamente di Alessandro Giannini e Mario Pompei. Per i pongisti campobassani due punti dell’esperto pongista Bernardo Cosimi ed un punto del validopongista Roberto Di Sarro.

Nel secondo incontro l’ASD PGS “Shalom” A. supera agevolmente, tra le mura amiche, per 5 a 1 la formazione dell’ ASD Universal Gym Center 2. Per i pongisti petrellesi due punti rispettivamente degli ottimi pongisti Daniele Prigioniero e Damiano Ruscitto Marinelli mentre l’ultimo e decisivo punto porta la firma del bravo pongista Giuseppe Francischiello. Per i pongisti della formazione isernina il punto della bandiera porta la firma del veterano Ennio Manfredi Selvaggi.

Nel terzo incontro, vittoria agevole dell’altra capolista ASD Tennistavolo Isernia, che batte, in trasferta, per 5 a 2 la formazione dell’ASD PGS “Shalom” B. Per i pongisti isernini tre punti del validissimo Simone Valentino e due punti del talentuoso Enzo Valentino. Per i pongisti petrellesi un punto rispettivamente ad opera dei bravi pongisti Josè Rafael Ruscitto Marinelli e Flavio Garofalo.

Nel quarto ed ultimo incontro, vittoria agevole dell’ASD Ping Pong Bojano per 5 a 0 sulla formazione dell’ASD Tennistavolo Riccia. Per i pongisti bojanesi due punti rispettivamente degli ottimi pongisti Luca Gianfrancesco e Piero Falso mentre il veterano e sempreverde Leonardo Manna conquista il quinto e decisivo punto per la formazione bojanese.