Termoli: rubano mezzi e chiedono il riscatto, bloccati dalla polizia

PoliziaTERMOLI – Rubano mezzi meccanici a un’azienda e poi chiedono un riscatto per restituirli. Il tentativo di estorsione è stato bloccato dalla Polizia Stradale di Campobasso, Termoli e Larino in un’operazione congiunta proseguita per diversi giorni. In queste ore gli agenti hanno arrestato un 32enne.

Si tratta di una delle persone coinvolte nella vicenda, un pregiudicato per reati analoghi: ha avuto un ruolo centrale nella trattativa che doveva portare alla restituzione dei mezzi solo dopo il pagamento di una somma di denaro.

L’indagine, che è nata dalla denuncia fatta da un imprenditore che opera a Termoli, va ora avanti per individuare gli altri protagonisti della vicenda.