Tragedia nel Chietino, trovato morto un giovane di Roccaravindola

carabinieri ambulanza

ROCCARAVINDOLA – Tutta la comunità di Roccaravindola è in lutto dopo che ieri mattina, intorno alle ore 7, un 31enne è stato rinvenuto senza vita a Sambuceto, frazione di San Giovanni Teatino (Chieti), dove risiedeva da alcuni anni. E’ stata la compagna del giovane a scoprire in casa il suo corpo ormai esanime.

Sul posto i carabinieri e un’ambulanza del 118, che non hanno potuto fare altro che constatare l’avvenuto decesso. Ignote le ragioni della morte del 31enne molisano, si indaga per fare luce (si parla di un possibile malore). Il pubblico ministero ha disposto l’autopsia sul cadavere.