Visita in Questura per gli alunni della Scuola Primaria di Macchia d’Isernia

22

ISERNIA – Con il nuovo anno ricominciano le visite in Questura dei giovani studenti delle scuole della provincia. Questa mattina è stata la volta degli alunni della Scuola Primaria di Macchia d’Isernia. Tante emozioni per i 27 piccoli alunni, di età compresa tra i 6 e i 10 anni, che hanno potuto vedere i poliziotti al lavoro. Il tour negli uffici è cominciato dalla Sala Operativa: via radio i bambini hanno potuto scambiare alcune battute con i poliziotti dalla “Squadra Volanti” impegnati nell’attività di controllo del territorio, ai quali hanno augurato “buon lavoro”.

A seguire la visita al Gabinetto Provinciale di Polizia Scientifica, dove gli “specialisti” hanno illustrato le modalità di intervento sulla “scena del crimine” e le procedure per rilevare le impronte digitali. Infine la visita all’autorimessa, dove i bambini hanno potuto vedere da vicino la potente Giulia Alfa Romeo, nuova dotazione dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, provando l’emozione di sedersi nelle auto e sulle moto della Polizia. Un suono di “sirena”, e la giornata si è conclusa nell’entusiasmo generale degli alunni e delle loro insegnanti.