Voler bene all’Italia, la festa dei piccoli comuni a Pietracatella: ecco quando

20

voler bene all'italia pietracatellaPIETRACATELLA – A giugno torna la festa nazionale dei Piccoli Comuni di “Voler bene all’Italia” promossa da Legambiente che quest’anno avrà come tema centrale quello delle comunità energetiche rinnovabili (CER). Innovazione, sostenibilità ambientale e comunità energetiche sono le parole chiave al centro di questa rivoluzione che ha per protagonista il piccolo borgo di Pietracatella domenica 5 giugno.

“Come piccoli comuni vogliamo dare il nostro contributo alla transizione ecologica, per superare l’attuale modello di produzione energetica, impegnandoci a sottoscrivere il Manifesto per la democrazia energetica e a costruire una Comunità energetica rinnovabile e solidale nell’ottica di una maggior giustizia ambientale, climatica e sociale” dichiara Antonio Tomassone, sindaco di Pietracatella.

Una giornata di festa, ricca di appuntamenti quella organizzata a Pietracatella. Si parte alle ore 8.30 per una Biciclettata in MTB lungo “La Via del Vento”, un percorso cicloturistico che si snoda tra gli impianti eolici dei Comuni dell’Alta Valle del Fortore. Al pomeriggio alle ore 17 ci sarà, presso la Biblioteca Comunale, la presentazione della “Guida Turistica dei Parchi Eolici Italiani” e del Progetto della Ciclovia “La Via del Vento”. Si continua alla sera con “Yoga sotto le stelle” e “Alla scoperta del cielo”.

“Questa del 5 giugno è un’edizione speciale e di grande attualità. La campagna di Voler Bene all’Italia infatti, è stata dedicata alla democrazia energetica. La transizione ecologica ed energetica passa anche attraverso i piccoli comuni. E proprio l’energia sarà il filo conduttore del percorso ciclabile denominato “La Via del Vento” che presenteremo al pomeriggio, un percorso misto che vuole valorizzare tramite il cicloturismo ed il cicloturismo elettrico in MTB, strade e tratturelli che costeggiano gli impianti eolici di proprietà di ERG e Enel Green Power presenti sul territorio e che sono presenti anche nella Guida Turistica dei Parchi Eolici Italiani che verrà presentata nella stessa giornata presso la Biblioteca Comunale” dichiara Federica D’Amico, presidente del locale Circolo Legambiente “Fortore-Occhito”.