Al Discount Dynamic Venafro Vs Stella Azzurra Viterbo: si combatte nonostante gli infortuni

VENAFRO –  Dopo gli infotuni dei più attivi della stagione, Loughlimi e Minchella, Coach Mascio le prova tutte, con diversi quintetti in corso d’opera, per superare la Stella Azzurra Viterbo. Difficile tener testa ad una squadra che naviga nelle parti alte della classifica.  I laziali, infatti, espugnano il Pedemontana relegando agli ultimi posti i molisani insieme a Maddaloni.

La squadra di casa parte con D’Amico, Tamburrini, Fossati, Cardarelli e Chiari. Viterbo risponde con Peroni, Mathlouthi, Marsili, Giancarli e Marcante.

Dopo una prima fase di studio, caratterizzata da un botta e risposta tra le due formazioni, è la squadra Stella Azzurra Viterbo a prendere in mano le redini del gioco e a condurre il primo miniperiodo con sei lunghezze di vantaggio (14-20).

Venafro tenta la reazione trascinata da un Tamburrini “tuttofare” coadiuvato sia da Fossati che da Chiari. Gli innesti di Capuano e di D’Amico, nonché del capitano Brusello, arginano con buone giocate in difesa gli attacchi degli ospiti. Un super Peroni, però, infila tre triple consecutive piedi a terra, che stordiscono i locali e mandano le squadre al riposo lungo con il risultato di 28-39.

Nel terzo periodo i padroni di casa tentano in tutti i modi il ribaltamento del risultato, ma Viterbo è attenta a non disunirsi. Coach Mascio continua a mischiare i quintetti con l’innesto di Cardarelli e Durante nonché di Montanaro, ma Viterbo dilaga ed arriva al vantaggio di 16 punti al suono della sirena.

Stesso copione nell’ultimo e decisivo quarto. Difesa alta di Viterbo a bloccare le ripartenze della Al Discount Dynamic Venafro. Il vantaggio dei laziali continua ad aumentare. La partita oramai non ha più nulla da registrare. I canestri di Durante e Capuano alleviano la disfatta . Il tabellone luminoso al 40° recita cosi : Al Discount Dynamic Venafro – Stella Azzurra Viterbo 55-69.

Testa già alle prossime due “mission impossible” per Venafro che domenica volerà a Palermo (inizio partita ore 16:00 n.d.r.) per poi ospitare la capolista schiacciasassi Eurobasket Roma.
In settimana ulteriori esami chiariranno se Mohamed Lohuglimi potrà essere schierato domenica in Sicilia mentre per il capitano Minchella i tempi di recupero sono ancora lunghi.

Al Discount Dynamic Venafro – Stella Azzurra Viterbo
55-69

Dynamic Venafro: D’Amico 3, Tamburrini 14, Fossati 11, Cardarelli 6, Chiari 13, Durante 1, Cancelli, Capuano 4, Brusello 3, Montanaro. Coach: Mascio

Stella Azzurra Viterbo: Peroni 23, Cianci 2, Mathlouthi 9, Marsili 6, Giancarli 12, Marcante 10, Meroi, Ndiaye, Rovere 7, Piacentini. Coach: Fanciullo

Arbitri: Borrelli e Napolitano