Festeggiamenti in onore di San Michele Arcangelo a Monteroduni

Monteroduni (IS) – Attesissima, come ogni anno, è la festa in onore di San Michele Arcangelo con tre giornate di festeggiamenti. Questa festività è da sempre molto sentita dalla popolazione monterodunese, che contribuisce pienamente alla sua organizzazione.

L’apertura dei festeggiamenti è avvenuta ieri, 28 Settembre, alle ore 21,30 in Piazza G.Russo con la serata danzante allietata dal gruppo Follie MediterraneeMonterodunipanorama

Questa mattina i monterodunesi hanno aperto la giornata di festa con i fuochi pirotecnici delle ore 8,00. Immancabile il giro per il paese dello Storico Concerto Bandistico “Città di Monteroduni” aspettando la Santa Messa delle ore 11,30, presieduta da Don Paulin alla presenza delle due Confraternite Laicali: quella di “San Michele Arcangelo e Leonardo” e quella della “S.S. Maria Addolorata”.

La giornata continuerà con il raduno della banda in Piazza Monumento alle ore 17,30, a cui seguirà un pomeridiano musicale in Piazza S.Angelo. Alle ore 18,30 prevista la Santa Messa Solenne presieduta da Don Claudio Palumbo, Vicario Episcopale della Diocesi di Isernia-Venafro a cui seguirà la processione per le vie del paese. La giornata si concluderà in Piazza G. Russo con il Concerto live “Lui e gli amici del Re” Adriano Celentano Tribute Band con Alfonso Sebastiani, previsto per le 21,15.

A chiudere le tre giornate di festeggiamenti in onore di San Michele Arcangelo saranno domani 30 Settembre: alle ore 8,00 il giro del paese del Complesso Bandistico “Città di Fisciano” a cui seguirà il Matinèe musicale in Piazza S.Angelo; alle 11,30 Santa Messa presieduta da Don Paulin; alle 18,30 Santa Messa Solenne presieduta da Don Claudio De Cara, Provinciale dei Padri Vocazionisti a cui seguirà la processione per le vie del paese; alle 21,30 gran concerto lirico – bandistico del “Complesso Bandistico Città di Fisciano” in Piazza S.Angelo.