Guglionesi, discariche abusive: scattano i primi blitz

Guglionesi, discariche abusive: scattano i primi blitzGUGLIONESI – Prosegue la battaglia contro le discariche abusive portata avanti dal Comune di Guglionesi. Encomiabile davvero l’impegno del responsabile dell’ufficio tecnico del Comune di Guglionesi Arch. Marcello Caruso per aver disposto il necessario per un tempestivo intervento di rimozione dei rifiuti  di una discarica abusiva segnalata da Ambiente Basso Molise. Dopo l’intervento di bonifica l’area è tornata ad essere vivibile, l’immondezzaio è stato rimosso con una lampante bonifica.

 

Dopo la messa in sicurezza del sito, il comune di Guglionesi si prepara a bonificare altre discariche abusive. Intanto la spesa per le bonifiche aumenta, infatti con determina dirigenziale n. 23 del 26/02/2018 sono stati liquidati altri 2.867,00 euro per il servizio di rimozione e smaltimento di rifiuti misti derivanti da attività di costruzione e demolizione. Anche questi 2.867,00 euro sono finiti sul groppone di tanti onesti Cittadini.

Altro importante passo che l’Arch. Caruso si appresta a mettere in pratica, auspicabile per tutti i Comuni, è la richiesta della bolla di consegna del materiale di risulta in discarica autorizzata. Un passo determinante che sicuramente porterà notevoli giovamenti sia al territorio che alla salute dei Cittadini.

L’Arch. Caruso avvia l’iter per bonificare altre discariche abusive e soprattutto a preparare “trappole” per i delinquenti dell’ambiente, oltre che preservare le casse comunali e le tasche dei cittadini. Ambiente Basso Molise sollecita tutti i Comuni a combattere questa battaglia contro un’inciviltà che nuoce alle tasche dei Cittadini, alle casse degli enti e alla Natura.