Isernia, furto di mezzi: arrestato il quarto componente della banda

controlli notturni carabinieriISERNIA – É stato arrestato dai Carabinieri il quarto componente della banda che alcuni giorni fa si è resa responsabile del furto di alcuni mezzi, due furgoni ed un autocarro, avvenuto nella zona di Vinchiaturo, quando durante la notte alcuni sconosciuti, asportarono i mezzi da un parcheggio di una ditta specializzata nella installazione di pale eoliche.

Scattata la segnalazione del furto al numero di emergenza 112, una pattuglia del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Isernia, e una della Stazione di Carpinone, intercettarono i mezzi in fuga. I veicoli e la refurtiva per un valore di svariate migliaia di euro furono interamente recuperati e restituiti ai legittimi proprietari, mentre tre pregiudicati, tutti di origine rumena, furono arrestati nelle ore successive.

Le indagini condotte nei giorni seguenti hanno permesso di identificare un quarto componente della banda, anch’egli di origine rumena, che è stato catturato dai Carabinieri nella giornata di ieri in provincia di Caserta.