La Scuola media inferiore “Colozza” accoglie temporaneamente gli studenti di via Crispi

42

CAMPOBASSO – Dopo i tanti disagi dovuti al recente sisma e alle precipitazioni nevose, giungono notizie rincuoranti. Dai sopralluoghi tecnici effettuati presso gli edifici scolastici della provincia di Campobasso, infatti, non sono stati evidenziati danni strutturali.

L’attività didattica, sospesa nei giorni scorsi per la maggiore sicurezza dei cittadini della provincia, riprenderà regolarmente. Unica eccezione è rappresentata dall’Istituto scolastico di Via Crispi, al momento ancora soggetto a controlli tecnici di verifica della stabilità strutturale da parte dell’Università degli Studi di Perugia.

Gli studenti e il corpo docente e non docente della scuola di via Crispi verranno temporaneamente ospitati dalla Scuola media inferiore “Colozza”, sito in via S.Antonio dei Lazzari, con turni pomeridiani per gli studenti della scuola primaria a partire dal 22 Gennaio 2016 e per tutta la durata dei sopralluoghi tecnici.