A14, incidente mortale tra Poggio Imperiale e Termoli: morto un bambino

57

TERMOLI – Incidente mortale sull’autostrada A14 ieri, nel tardo pomeriggio, con due veicoli che si sono scontrati tamponandosi tra i caselli di Poggio Imperiale e Termoli, nella zona di Chieuti (Foggia), al km 495,8 lungo la corsia nord in direzione di Pescara.

Purtroppo, a causa del violento impatto e delle gravissime lesioni riportate, è deceduto un bimbo di 3 anni nato a Termoli che si trovava nella parte posteriore dell’auto, seduto sul seggiolino, mentre altre due persone sono rimaste ferite in modo grave: si tratta del padre del piccolo, un termolese residente a Chieuti, e del conducente dell’altra macchina, un uomo di Apricena, ricoverato al San Timoteo di Termoli. Il padre della vittima, invece, è stato trasferito in eliambulanza all’ospedale di San Giovanni Rotondo (Foggia), dove si trova tuttora sotto stretto controllo medico. Le sue condizioni sono molto serie.

Il tratto interessato dal sinistro è stato chiuso al traffico, con 2 km di coda. Sul posto il personale della Direzione 7° Tronco di Pescara, la polizia stradale e tutti i mezzi di soccorso meccanico-sanitario. I sanitari del 118 Puglia che sono intervenuti sul luogo hanno tentato di tutto per evitare la morte del bimbo, sottoponendolo alle terapie sulla strada, ma non c’è stato nulla da fare.