Accordo tra il Comune di Campobasso e l’Unimol, ecco 33 borse di studio

24

gravina e barbieriCAMPOBASSO – Sinergia: è la parola d’ordine che caratterizza l’accordo tra il Comune di Campobasso e l’Università del Molise per l’assegnazione di 33 Borse di studio ad altrettanti studenti del capoluogo iscritti ai 33 corsi di laurea dell’ateneo molisano. Questa mattina la firma da parte del sindaco, Roberto Gravina, e del rettore Unimol, Luca Brunese.

L’iniziativa prende forma dalle donazioni effettuate nei mesi scorsi all’Amministrazione comunale per l’emergenza Covid-19, integrate da risorse comunali. “È un aiuto concreto alle famiglie in difficoltà – ha detto Gravina – e nello stesso tempo l’iniziativa è finalizzata a limitare l’emorragia di studenti sul territorio”.

“Non è un annuncio – ha evidenziato il rettore – oggi pomeriggio verrà pubblicato il bando. L’altro aspetto che voglio sottolineare sta nel fatto che la scelta effettuata da Unimol di far tornare tutti i ragazzi in presenza alle lezioni, ci è stata riconosciuta dal territorio e dalle regioni limitrofe”.