Agnone, Imu 2020: informazioni per i residenti all’estero

68

imu aire

AGNONE – Il comune di Agnone avvisa i cittadini italiani residenti all’estero che, sulla base del disposto dell’art. 1, comma 780, della legge 27 dicembre 2019, n. 160 (legge di bilancio 2020), a far data dal 1 gennaio 2020 i pensionati italiani residenti all’estero (iscritti AIRE) saranno tenuti al pagamento dell’IMU (imposta municipale propria) sugli immobili siti in Italia di cui siano proprietari, venendo meno l’esenzione in precedenza disposta dall’articolo 13, comma 2 del Decreto legislativo n.201/2011 come modificato dal DL 47/2014.

Pertanto l’imposta andrà assolta in modo ordinario con aliquota 9,60 ai sensi della Delibera di C.C. n. 18 del 4/8/2020.

É possibile effettuare il pagamento tramite bonifico:

  • causale: COMUNE DI AGNONE – Imposta Comunale Immobili
  • codice IBAN: IT18 O076 0115 6000 0006 1007 423
  • codice BIC/SWIFT: BPPIITRRXXX

Specificare nella causale di pagamento:

  • nome e cognome del contribuente
  • anno di competenza

L’ufficio tributi rimane a disposizione per ulteriori chiarimenti. 0865723211