Agnone: sospeso il mercato settimanale non alimentare, chiudono piazze, parchi e giardini

50

daniele saiaAGNONE – Il sindaco di Agnone Daniele Saia (foto), con l’ordinanza n.5 2021, ha ordinato la sospensione immediata – fino a nuovo provvedimento – dello svolgimento del mercato settimanale non alimentare nel territorio del Comune di Agnone.

Contestualmente il primo cittadino ha anche disposto la chiusura immediata all’uso pubblico di piazze, parchi giochi e giardini comunali ad uso pubblico, fatta salva la possibilità di semplice attraversamento, l’accesso e il deflusso agli esercizi commerciali legittimamente aperti e alle abitazioni private.