Agnone, visita istituzionale del Prefetto Faramondi [FOTO]

26

incontro saia faramondi

AGNONE – Ieri mattina, 8 luglio 2021, il Prefetto di Isernia dott.ssa Gabriella Faramondi si è recata in visita ad Agnone, intraprendendo il percorso di visite istituzionali ai Comuni della Provincia pentra, accompagnata dal Capo di Gabinetto dott. Francesco Montemarano.

Al suo arrivo, il Prefetto è stato ricevuto nella sede comunale dal Sindaco Daniele Saia, dal Consigliere Mario Petrecca, dal Comandante della Compagnia Carabinieri di Agnone Christian Proietti, dal Comandante della Stazione Carabinieri di Agnone Francesco Leomanni, dal Generale Sergio Testini e dal Capo Distaccamento della Polizia Stradale di Agnone Raffaele Di Niro.

La riunione tra l’Autorità e le altre figure istituzionali presenti è stata stimolante e proficua: si è avuto modo di discutere, tra l’altro, delle politiche territoriali afferenti l’ordine e la sicurezza pubblica, della valorizzazione del territorio, anche attraverso la gestione dei beni del Fondo Edificio di Culto in Agnone nonché degli eventi e delle manifestazioni pubbliche.

In particolare, per quanto concerne la sentita manifestazione della ‘Ndocciata – che nello scorso anno non si è tenuta a causa della pandemia – il Prefetto ha manifestato la completa disponibilità a valutare, già dal prossimo mese di settembre, in relazione all’andamento epidemiologico e alle prescrizioni che verranno adottate, ogni questione organizzativa affinché, si auspica, possa riprendere questa “meravigliosa e sentita tradizione”.

La visita del Prefetto si è poi conclusa con un tour guidato alle attrazioni di Agnone: dalla Pontificia Fonderia delle Campane al Museo dell’Arte Casearia e della Transumanza, dal Museo del Rame al Palazzo storico di San Francesco.

La dott.ssa Faramondi, al termine della giornata, ha espresso vivo apprezzamento per la realtà territoriale della cittadina altomolisana e per l’accoglienza ricevuta. Anche il Sindaco Daniele Saia ha mostrato tutta la sua gratitudine al Prefetto per la disponibilità dimostrata e per la proficua giornata trascorsa.