Anche Agnone tra le località scelte dall’Unsic per “E-state in Italia”

43

campana dei tre comuniAGNONE – Promuovere il turismo nazionale in un momento molto difficile per tutto il Paese, raggiungendo oltre 900 mila italiani. È questo l’obiettivo della campagna avviata dall’Unsic denominata “E-state in Italia” e che sarà diffusa nei tremila uffici sparsi in tutte le regioni italiane, fra 2100 Caf e 600 patronati, 103 Caa.

Il patrimonio turistico, naturale e storico del nostro Paese è immenso sottolinea l’Unisc e dunque per quest’anno gli italiani dovrebbero scegliere di rimanere nel loro Paese per trascorrere le ferie.

L’Unsic ha predisposto una directory nel proprio portale con la selezione di oltre 650 località italiane, ognuna con uno o più link di collegamento, 20 di base per ogni regione, più tutti i capoluoghi di provincia e le 55 località preservate dall’Unesco. Per quanto riguarda il Molise, sono state selezionate queste località:

  • Agnone – museo della campana e le Chiese
  • Campobasso
  • Isernia
  • Bagnoli del Trigno
  • Campomarino
  • Capracotta
  • Casacalenda – oasi Lipu
  • Castel San Vincenzo – cripta dell’Abate Epifanio
  • Castelpetroso – santuario
  • Civitacampomarano – street art
  • Fornelli
  • Frosolone – artigianato delle lame e museo settoriale
  • Gambatesa – castello
  • Guardialfiera – lago e ponte sommerso
  • Pescopennataro – parco Abete Bianco
  • Pietrabbondante – teatro italico
  • Pizzone – museo dell’Orso
  • Santa Maria del Molise – Sant’Angelo in Grotte
  • Scapoli – museo della zampogna
  • Sepino – zona archeologica di Altilia
  • Termoli
  • Venafro