Anche il Molise chiede l’estensione dell’Alta Velocità al Sud

CAMPOBASSO – L’Associazione culturale “L’Isola che non c’è” ha promosso, in tutte le Regioni del Mezzogiorno, una campagna a favore dell’estensione dell’Alta velocità al Sud: lunedì 3 febbraio, con inizio alle 15, avrà luogo un incontro presso Palazzo Vitale, nel corso del quale sarà illustrata l’iniziativa.

Oltre al referente dell’Associazione promotrice della campagna #vogliamoanchealsudtrenipiuveloci, il giornalista Franco Giuliano, hanno dato la loro adesione all’evento di lunedì i presidenti delle Regioni Molise, Puglia, Basilicata e Abruzzo.

Nell’occasione anche il Molise apporrà la propria firma all’appello, già sottoscritto da altri rappresentanti politici, che verrà, poi, consegnato al presidente del Consiglio dei ministri, Giuseppe Conte.