Anche l’Uncem ad Agnone per la manifestazione davanti all’ospedale Caracciolo

33

AGNONE – “Nel giorno della festa della Repubblica, il prossimo 2 giugno, sarò ad Agnone, insieme a Marco Bussone, per partecipare – con i sindaci dell’Alto Molise e dell’Alto Vastese – alla manifestazione davanti all’ospedale Caracciolo. Ringrazio il sindaco di Agnone, Daniele Saia, promotore di questa iniziativa che assume un forte valore simbolico in un momento cruciale per la vita delle aree interne e montane del nostro paese. Per questa ragione saremo lì per difendere i diritti fondamentali delle nostre comunità, a cominciare da quello alla salute”.

Così Candido Paglione, sindaco di Capracotta e presidente dell’Uncem Molise, che aggiunge: “Il diritto ad avere un ospedale di area disagiata e una medicina territoriale e di prossimità che torni a funzionare. Ringrazio ancora una volta il presidente Bussone per aver accettato l’invito ad essere con noi a testimoniare l’impegno dell’Uncem al fianco di un vasto territorio al confine tra due regioni e che rappresenta la montagna che vuole vivere e non si arrende”.