Aumenta il numero delle partite Iva, ecco i dati per il Molise

56

CAMPOBASSO – Il nuovo regime forfettario è tra le cause dell’aumento del numero delle partite Iva. Emerge dall’analisi effettuata dall’ANCOT, Associazione nazionale consulenti tributari, su dati del ministero delle Finanze, resa nota oggi in occasione del decimo congresso nazionale in corso a San Benedetto del Tronto (Ascoli Piceno).

Nell’analisi dell’ANCOT sono state evidenziate le iscrizioni di partite Iva nel primo trimestre 2019 (indicato tra parentesi l’incremento percentuale rispetto al primo trimestre 2018). Questi i dati per il Molise: Campobasso 760 (10,47%), a seguire Isernia 295 (2,08%).