Autocarro precipita giù dal Liscione, salvi in due [FOTO]

51

LARINO – Perde il controllo dell’autocarro che, dopo aver divelto parte del guardrail, precipita dal viadotto del Liscione da 15 metri di altezza e finisce nella diga, in una zona con poca acqua. Sono vivi per miracolo l’autista del mezzo pesante e il passeggero.

L’incidente è avvenuto questa mattina sulla statale 647 Bifernina, al km 49, tra Lucito e Larino. Il conducente del veicolo, un 31enne di Larino, è rimasto incastrato nella cabina parzialmente sommersa dall’acqua, il passeggero è riuscito ad uscire da solo.

A salvare il trentunenne sono intervenuti i Vigili del Fuoco di Termoli insieme ai colleghi di Campobasso e alla squadra operativa del nucleo Saf. Il giovane, estratto dalle lamiere con difficoltà, è stato poi trasportato all’ospedale Cardarelli di Campobasso.