Azione Cattolica Abruzzo – Molise propositiva anche durante il lockdown

26

azione cattolica abruzzo-moliseREGIONE – Si è svolto lunedì sera l’incontro, in videconferenza, dei responsabili diocesani Acr con l’incaricato regionale Davide De Amicis e l’assistente regionale don Pietro Monaco, per testimoniare e condividere la bellezza di un cammino al servizio del protagonismo dei ragazzi, piegato ma non spezzato dalla pandemia di Coronavirus Covid-19.

Anche durante il lockdown non sono mancate proposte di attività sul tema dell’iniziativa annuale e non solo, rilanciate da diocesi e parrocchie attraverso il web e i social, che hanno raccontato la grande vitalità degli acierrini abruzzesi e molisani, così come dei loro educatori.

Inevitabile un occhio all’estate che sarà con le parrocchie, attraverso la mediazione delle diocesi e il supporto del sussidio “Con te di città in città”, grandi protagoniste nel definire e organizzare in sicurezza quelli che non saranno i campi scuola che abbiamo sempre conosciuto, ma che saranno comunque grandi momenti d’incontro, comunione e condivisione.

Lo si apprende da una nota sulla pagina Facebook di Azione Cattolica Abruzzo – Molise.