Basket Venafro, il punto dopo la prima settimana di preparazione 2022/23

12

allenatore venafro basketVENAFRO – E’ iniziata il 12 settembre la seconda settimana di preparazione per la Siem Basket Venafro, che dopo qualche giorno di pausa si è ritrovata di nuovo sul parquet del PalaPedemontana per riprendere il lavoro di Coach Valente e del preparatore fisico Concetta Cotugno, in vista dell’inizio della nuova stagione.

Ma com’è andata la prima settimana sul parquet? L’abbiamo chiesto a Coach Valente per una prima valutazione della squadra:

Ciao Coach. Com’è andata questa prima settimana di preparazione? Come hai visto il gruppo?

“La prima settimana è andata molto bene. I ragazzi hanno lavorato con una buona intensità, sia per quel che riguarda la parte fisica con Concetta, sia per quel che riguarda la parte tecnica. Siamo ancora alle primissime indicazioni, perché è un gruppo parzialmente nuovo e molto più giovane rispetto all’anno scorso e quindi, prima di inserire i concetti più importanti, abbiamo la necessità di giocare insieme e conoscerci”.

Che tipo di squadra dobbiamo aspettarci per questa stagione? Con che tipo di gioco?

“Ho fortemente voluto abbassare l’età media della squadra rispetto l’anno scorso per avere un gruppo più dinamico, che sicuramente avrà meno centimetri e meno chili, ma che dovrà puntare molto sull’agonismo e sulla voglia di emergere. In termini qualitativi forse c’è qualcosa in meno rispetto l’organico della passata stagione, ma penso anche che i margini di crescita e l’allenabilità sia molto più ampia e questo è molto stimolante sia per me e credo anche per il gruppo. Per questo, sicuramente imposteremo una pallacanestro molto diversa rispetto a quella vista l’anno scorso”.

È sicuramente ancora presto per fare valutazioni, ma quali sono gli obiettivi tuoi e della società per questa stagione?

“Se è sicuramente presto per fare valutazioni, allora non facciamole!”.