Bit, Frattura: “Molise protagonista con semplicità, tecnologia e innovazione”

72

Poi, i numeri. L’85% degli intervistati ha gradito l’innovativo touch screen allestito nello stand, 112 buyers da diversi Paesi, diretta Facebook seguita da 10 mila persone, oltre 20mila tra brochure e volumi promozionali distribuiti e un plauso all’organizzazione da parte dell’ufficio stampa della Bit per “lo strepitoso successo della vostra regione e dello stand che ha colpito in pieno l’obiettivo di Bit di quest’anno: creare qualcosa di accattivante, sensazionalistico ed emotivamente giusto”.

“Un’esperienza positiva – ha commentato Frattura – certificata dai numeri. Nei prossimi mesi verificheremo quale sarà la ricaduta in termini di presenze”.

“Adesso – ha aggiunto Di Giandomenico – pensiamo di puntare anche sul turismo religioso e su quello dei camper”.