Blocco Studentesco: “Situazione al limite nel liceo ‘G. Manuppella’ di Isernia”

ISERNIA – “Situazione al limite della sopportazione al liceo artistico ‘G. Manuppella’ di Isernia: la scuola è completamente nella morsa del gelo. I termosifoni sono in quantità esigua e per di più quasi spenti; nel migliore dei casi sono tiepidi. Gli studenti sono costretti a indossare giubbini, guanti e cappelli per resistere all’incredibile situazione venutasi a creare in seguito all’ondata di freddo degli ultimi giorni. Addirittura, anche le lezioni sono state sospese“. E’ quanto scrive in una nota il Blocco Studentesco di Isernia.

C’è la possibilità che venga organizzata una manifestazione per catalizzare l’attenzione e chiedere delle soluzioni nel futuro prossimo.

“Ma il presidente della Provincia Coia dov’è? – si chiede il Blocco Studentesco – Sta ancora festeggiando per la vittoria del centrosinistra alle provinciali – quelle stesse province che avrebbe voluto abolire votando sì al referendum di dicembre – o si vuole finalmente mettere al lavoro per risolvere le criticità della provincia che amministra?”.