‘Buca delle idee’ ad Agnone, un 11enne propone di fare feste con gli extracomunitari

63

AGNONE – “Passeggiando per Agnone vedo sempre gli extracomunitari da soli. Perché non fare delle feste dove stiamo tutti insieme? Sarebbe bello che loro cucinassero i piatti del loro paese e viceversa. Facendo così potremmo fare amicizia con tutti”.

La lettera di Alessio, 11 anni, inviata alla “Buca delle idee” è “una proposta d’integrazione proveniente dall’anima pura di un bambino”, dicono i Giovani per Agnone Democratica.

Una missiva che “ci ha riempito il cuore di amore. Ve ne siamo davvero grati”. Insieme a questa lettera sono pervenute tantissime altre idee per lo sviluppo ed il rilancio del paese altomolisano. E’ possibile continuare ad imbucare le proprie proposte oppure scrivere all’indirizzo e-mail giovaniagnonedemocratica@gmail.com.