Caggegi: “A Termoli meno furti, accentueremo la prevenzione in sinergia con le altre forze dell’ordine”

59
Mario Caggegi

TERMOLI – Sensibile calo dei reati contro il patrimonio a Termoli, in particolare furti di auto ed in casa, nella prima metà del 2017 rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Il dato è stato reso noto dal neo Questore di Campobasso, Mario Antonino Caggegi, a Termoli per un incontro con il dirigente del Commissariato, Vincenzo Sullo, il sindaco della città, Angelo Sbrocca, i Comandanti del Roan, Giovanni Legato, e della Polstrada, Salvatore Augelli.

Per Caggegi, fondamentali sono prevenzione dei reati e sensibilizzazione della popolazione alla legalità ed alla denuncia degli stessi.

“Ci sarà un’accentuazione dell’attività preventiva – ha detto – poi faremo la repressione. Abbiamo delle zone a rischio di criminalità e si lavorerà in sinergia con altre forze dell’ordine. Sarà presente più spesso il Reparto prevenzione crimini da Pescara per aumentare i servizi vicino ai confini con la Puglia. Altro punto rilevante è l’educazione del cittadino a una maggiore attenzione nel segnalare e denunciare”.

Il Questore ha incontrato anche gli agenti del Commissariato a cui ha sottolineato l’importanza del loro ruolo ed attività sul territorio stimolandoli a proseguire con entusiasmo.