Calcio, Isernia-Spinete 6-2: pioggia di gol nella gara di esordio casalingo

113

Calcio, Isernia-Spinete 6-2ISERNIA – L’ASD Isernia F.C. in una nota ringrazia la cittadinanza per la numerosa e calorosa partecipazione allo stadio, in occasione del positivo esordio casalingo di sabato scorso. L’augurio da parte della società è che sempre più tifosi tornino a gremire le tribune del Lancellotta, ricreando un clima di coinvolgimento ed entusiasmo che possa trascinare la squadra verso nuove vittorie.

“Inoltre un particolare ringraziamento va rivolto all’Amministrazione Comunale che, sin dall’inizio della preparazione estiva, è stata vicina all’Isernia F.C., supportandone le attività e garantendo il ripristino e la piena fruibilità dei locali del Lancellotta danneggiati dall’incendio dello scorso Aprile, nonché la sistemazione del manto erboso. Una dimostrazione di vicinanza che è motivo di orgoglio e di ottimismo per il futuro di una società sportiva che, con sacrificio e determinazione, intende dar lustro al nome, ai colori e al blasone della Città di Isernia”.

Il successo porta la firma di Iaboni, match winner con ben quattro reti; ottima prestazione anche per Ndiour, autore di una doppietta. La squadra, dopo la seconda giornata viaggia a punteggio pieno.

TABELLINO:

ISERNIA F.C.-SPINETE 6-2

ISERNIA: Silvestri, Cirillo, Staffieri, Chavez, La Torre, Di Lonardo (68′ Cantelmo), Mingione, Rega, Cantoro (46′ Lopez), Iaboni, Ndiour (73′ Toto). A disp. Avicolli, Martino, Fasulo, Piccolo. All. Di Rienzo

SPINETE: Doganieri, Mercuri, Di Bartolomeo, Polzella (56′ Ianniruberto), Rossini, Diamente, Tedeschi, Pignataro, Fraraccio, Di Corpo (46′ Barile), Cornacchione (78′ Iacovantuono). A disp. Vitone, Calabrese, Di Biasio, Palermo. All. Matteo Varanese

Arbitro: Serena De Michele di Termoli

Assistenti: Gianni De Gregorio di Isernia e Matteo Quici di Campobasso

Reti: 13′ Rossini, 16′ (r), 34′, 82′, 85′ Iaboni, 37′ Tedeschi (r), 40′, 66′ Ndiour

Ammoniti: Lopez, Chavez

Espulso Fraraccio  (somma di ammonizioni)

Recupero: 3 pt, 4 st

NOTE: prima della gara osservato un minuto di raccoglimento in memoria di Carlo Azeglio Ciampi

Foto della partita tratta dal sito ufficiale dell’Isernia Calcio