Campobasso, al via i lavori al palazzetto dell’Ipia

La firma del contratto per un importo di 511.000 euro finanziato dalla Cassa Depositi e Prestiti, risale al novembre 2018

provincia Campobasso palazzo magno atrioCAMPOBASSO – Iniziati da qualche giorno i lavori di completamento funzionale, di adeguamento, integrazione e impiantistica, nonché di messa in sicurezza antincendio della Palestra Ipia in via San Giovanni a Campobasso. La firma del contratto, dopo varie interruzioni dovute a motivazioni tecnico-amministrative, per un importo di 511.000 euro finanziato dalla Cassa Depositi e Prestiti, risale al novembre 2018.

Ad aggiudicarsi l’appalto è la ditta Gemit Impianti Srl di Venosa (Potenza). La gestione e la direzione dei lavori fa capo all’Ufficio tecnico edilizia di Palazzo Magno. Come da contratto, l’opera dovrebbe essere ultimata entro marzo 2020, ma si prevede un anticipo della conclusione dei lavori.

L’intervento consentirà l’utilizzo della palestra in quanto saranno ultimati oltre alla pavimentazione, anche gli spogliatori e i servizi igienici, l’impiantistica elettrica, antincendio e di riscaldamento il tutto per il pieno utilizzo dell’edificio a norma di legge. Più che una palestra si tratta di un palazzetto polifunzionale a servizio della scuola ma anche dell’intera comunità cittadina che si aggiunge all’altro palazzetto dello sport, quello di via Roma, entrambi patrimoni importanti per Campobasso.