Campobasso, intitolata al dottor Zarrilli una sala dalla BiblioMediaTeca

18

Campobasso municipio

CAMPOBASSO – Dopo che nelle passate settimane i componenti della Commissione Consiliare Cultura avevano avuto modo di valutare positivamente l’istanza pervenuta da parte della Sezione “Nati per Leggere”, finalizzata a richiedere l’intitolazione di una sala della BiblioMediaTeca Comunale, riservata alla lettura dei bambini, alla memoria del dottor Sergio Zarrilli, la Giunta, con una propria delibera pubblicata lunedì 30 agosto, ha dato attuazione a quanto richiesto all’unanimità dai componenti della Commissione Cultura, deliberando l’adesione alla proposta di “Nati per leggere”.

Ciò in omaggio al costante e intenso impegno per la promozione della lettura in famiglia, rivolto, attraverso il Programma “Nati per Leggere” di cui il compianto dott. Zarrilli era il referente regionale, ai bambini in età prescolare, e in considerazione dell’elevato valore professionale e delle doti umane del dott. Sergio Zarrilli, noto e apprezzato pediatra, instancabile attivista di associazioni di volontariato, quali l’Associazione Medici per l’Ambiente (ISDE), di tutela sulla salute collettiva, promotore e attuatore di progetti vari in favore dei diritti dell’infanzia.

Al dottor Sergio Zarrilli verrà così intitolata la sala ubicata all’interno della Bibliomediateca Comunale che viene già attualmente riservata alla lettura dei bambini e utilizzata dai volontari di “Nati per Leggere” per le loro attività.