Campobasso, lavorazioni all’uncinetto negli alberi del centro storico

32

centro anziani campobasso

Il Centro Sociale Anziani di Sant’Antonio Abate ha già da qualche giorno dato inizio all’opera di abbellimento del tratto di strada che da Via Marconi conduce sino davanti alla Chiesa di Sant’Antonio Abate

CAMPOBASSO – Il Centro Sociale Anziani di Sant’Antonio Abate ha, già da qualche giorno, dato inizio all’opera di abbellimento del tratto di strada che da Via Marconi conduce sino davanti alla Chiesa di Sant’Antonio Abate, rifinendo, con delle coloratissime lavorazioni all’uncinetto, i tronchi degli alberi presenti lungo quel tratto.

A dare una mano concreta al lavoro degli appartenenti del Centro Sociale, ha provveduto anche l’assessore alla Politiche Sociali del Comune di Campobasso, Luca Praitano, che è stato coinvolto nei lavori di uncinetto già nei giorni scorsi e che oggi, insieme al sindaco di Campobasso, Roberto Gravina, e all’assessore Simone Cretella, ha partecipato all’inaugurazione dell’albero arricchito con i lavori dei soci del Centro Sociale e posto proprio vicino Porta Sant’Antonio Abate.

“Finalmente, dopo il lungo periodo pandemico, le attività dei centri sociali anziani nella nostra città stanno riprendendo a ravvivarsi. – ha detto l’assessore alle Politiche Sociali, Luca Praitano – Il Centro Sociale Anziani di Sant’Antonio Abate ha voluto regalare alla città di Campobasso questa opera di abbellimento con delle bellissime lavorazioni all’uncinetto e per l’occasione mi sono ritrovato anche io a imparare grazie alla loro pazienza, quest’arte e ho dato, è il caso di dirlo, il mio misero contributo. Battuta a parte – ha detto in conclusione Praitano – ringrazio a nome dell’intera Amministrazione comunale di Campobasso il Centro Sociale Anziani di Sant’Antonio Abate, per l’amore e la passione dimostrate, ancora una volta, per la propria città”.