Campobasso, microchippatura gratuita dei cani in altre 3 aree della città

57

Il 27 giugno a Colle Leone, in contrada Macchie e in via Calabria

labradorCAMPOBASSO – Sta prendendo piede, in modo capillare, su tutto il territorio del capoluogo molisano, il progetto dell’Asrem, finanziato dalla Regione Molise, “Fido… uno di noi”.

Dopo Santo Stefano, San Giovanni dei Gelsi e Vazzieri, lunedì 27 sono in programma microchipatture gratuite in altre zone del capoluogo molisano: a Colle Leone, civico 11, dalle ore 10 alle ore 11; in contrada Macchie, a 600 metri dalla Peugeot, dalle 11 alle 12; in via Calabria n. 3, sede dell’Associazione ‘Vivi il tuo quartiere Colle dell’Orso’, a partire dalle ore 16.

Si tratta di un’altra importante giornata che servirà a raggiungere le finalità del progetto: censimento della popolazione canina attraverso la microchippatura. Finalità che permette di arrivare ad altri fondamentali traguardi: ridurre il rischio di abbandono, limitare al minimo il fenomeno del randagismo, preservare e accrescere il benessere degli animali che resta un obiettivo di primaria importanza.

“Stiamo portando il progetto dell’Asrem ‘Fido …uno di noi’ – spiega l’assessore alle Politiche per il Sociale di Palazzo San Giorgio Alessandra Salvatore – su tutto il territorio di Campobasso facendo perno sulla collaborazione dei quartieri e delle contrade che rappresentano un tassello fondamentale per la buona riuscita dell’iniziativa che si avvale, naturalmente, dell’indiscussa professionalità degli esperti dell’Asrem e dei volontari delle associazioni.

Ma per la buona riuscita del progetto contiamo soprattutto sui cittadini che ringrazio, a nome dell’amministrazione, per la disponibilità che hanno dimostrato finora e per quella che dimostreranno nel corso delle prossime tappe. Vale la pena ricordare – conclude l’assessore Alessandra Salvatore – che la registrazione rappresenta solo la fase iniziale del progetto che entrerà nel vivo con le sterilizzazioni a tappeto degli amici a quattro zampe”.