Campobasso, minacce telefoniche: 45enne denunciata dai Carabinieri

46

112 carabinieri

L’utilizzo del numero anonimo non ha evitato l’identificazione della donna da parte dei militari dell’Arma che hanno proceduto al suo deferimento in stato di libertà

CAMPOBASSO – I Carabinieri della Stazione di Campobasso a seguito di articolata e meticolosa attività di indagine, hanno identificato e denunciato in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria del capoluogo, D.N.M., 45enne la quale, chiamando con numerazione nascosta sul telefono di una sua coetanea, la offendeva con epiteti irripetibili minacciandola inoltre di morte.

La vittima, in preda ad un forte stato di ansia e timore per la propria incolumità, si era rivolta ai militari della Stazione di Campobasso che in tempi brevissimi, riuscivano ad identificare e a segnalare alla locale Procura della Repubblica l’autrice delle minacce persecutorie poste in essere nei confronti della denunciante per futili motivi e dalla valenza fortemente intimidatoria.