Campobasso, nuovi lavori di manutenzione stradale e asfalto: ecco dove

29

lavori asfalto via carducci

CAMPOBASSO – Ci sono nuovi lavori di manutenzione stradale e asfalto che ben presto interesseranno nuove strade della città. Lo ha reso noto il sindaco di Campobasso, Roberto Gravina, che ne ha approfittato anche per fare un resoconto più ampio di una serie di interventi di manutenzione delle strade cittadine già realizzate sin dal 2019.

“Lo scorso mese di luglio, nella settimana dal 19 al 24, – ha spiegato Gravina – abbiamo realizzato alcuni lavori in città che hanno permesso di risolvere situazioni, soprattutto legate alla sicurezza stradale, che da tempo andavano affrontate.

In via Carducci, così come anche nei pressi dell’entrata del viale che porta alla Scuola dell’Infanzia della Jovine e dell’ingresso dello stesso Istituto Comprensivo in via Friuli Venezia Giulia, abbiamo eliminato le radici affioranti degli alberi con il conseguente ripristino del tappeto stradale. Presto lo stesso tipo di intervento verrà fatto in via Lombardia (all’altezza del pino).

Ma sono diversi i lavori per i quali stanno partendo le procedure di affidamento e che verranno così realizzati nei prossimi mesi. – ha dichiarato il sindaco – le zone interessate saranno: via XXIV Maggio (dalla statua di Padre Pio all’incrocio di via Piave), Piazza D’Ovidio (Gran Risparmio), via Milano, via Nicola De Luca (trav. Cappuccini, angolo Fruttivendolo), via De Attellis, Contrada Cacciapesci (passaggio a livello e curvone Donatone), rotatoria San Giovannello, Camposarcone (innesto da strada per Matrice), dosso via Piave e incrocio a monte, Tangenziale Est (innesto largo Carile), via Monforte, Contrada Santa Lucia, Contrada Feudo (vicino la scuola).

Il piano degli interventi di manutenzione stradale della città, sin dal 2019, – ha voluto ricordare il sindaco – ci ha permesso di asfaltare, dove necessario, tra le altre cose, i tornanti che portano al Castello Monforte, quelli che portano verso Ferrazzano, contrada Tappino, le zone di via Pisa, via Firenze, via Torino, via Benevento (alle spalle del Mercato Coperto), rotatoria di via Quircio, rotatoria Piazzale Palatucci, via Conte Verde, Piazza Andrea d’Isernia, via Novelli, via G. B. Vico (dopo il ponticello), un tratto di via Leopardi in prossimità dell’edificio scolastico, un tratto di contrada Macchie e di Santa Maria de Foras Inoltre, sono stati effettuati lavori per riparare alcune buche presenti a C. da Lama Bianca e C. da Colle Longo e sono stati realizzati dossi rallentatori a Colle delle Api (La Molisana).”