Campobasso aderisce alla prima Giornata Internazionale delle Coscienze

17

giornata coscienze

CAMPOBASSO – Domenica 5 aprile 2020 l’ONU invita a celebrare la prima Giornata Internazionale delle Coscienze, iniziativa alla quale aderisce anche il Comune di Campobasso.

“In questo periodo emergenziale, – ha dichiarato l’assessore alla Cultura, Paola Felice – questa giornata offre a noi tutti come comunità cittadina, una ragione in più per riflettere su come viviamo, su quante e quali violenze affliggono l’umanità, su cosa dovremmo cambiare nella nostra vita e nei nostri rapporti per progettare percorsi in grado di migliorarci portandoci a superare le piccole e grandi difficoltà che ci ritroviamo a dover affrontare”.

Domenica 5 aprile, dalle ore 17.00, anche attraverso la pagina Facebook ufficiale del Comune di Campobasso, verrà quindi condivisa la lunga diretta organizzata a livello nazionale per le reti social.

“Invitiamo tutti, come Amministrazione comunale – ha aggiunto l’assessore Felice – a diffondere l’invito a partecipare a questa diretta, coinvolgendo la propria rete di amici, associazioni e quant’altro. Chiunque potrà lasciare una propria testimonianza sul tema della Giornata, attraverso un pensiero, un disegno, una foto capaci di illustrare la propria riflessione personale per promuovere il risveglio delle coscienze, usando gli hashtag #giornatadellecoscienze #risveglialecoscienze. Sarà un’occasione buona e un momento di consapevolezza per far sì che ciascuno di noi interroghi la propria coscienza, magari riuscendo anche a decidere una piccola cosa che proverà a cambiare o modificare, sin da subito, nella sua vita personale e di riflesso in quella della società”.