Campobasso, pubblicato l’avviso per un Centro Antiviolenza e Casa Rifugio

131

Tra i requisiti richiesti quello di avere quale finalità esclusiva o prioritaria quella del contrasto alla violenza di genere, del sostegno, della protezione e dell’assistenza alle vittime di tale violenza

CAMPOBASSO – L’Ambito Territoriale Sociale di Campobasso, comune Campobasso logovista l’intenzione di partecipare al bando regionale con un proprio progetto, ha pubblicato l’Avviso per l’individuazione di uno o più Associazioni e/o Organizzazioni disponibili ad operare in rete con l’Ambito stesso, al fine di co-progettare e co-gestire interventi per la realizzazione e la gestione di un Centro Antiviolenza e di una Casa rifugio per l’assistenza a vittime di violenze di genere e la promozione di azioni di sostegno all’inserimento nel mercato del lavoro e a soluzioni abitative.

Tali Associazioni ed Organizzazioni, tra gli altri requisiti, devono avere quale finalità esclusiva o prioritaria quella del contrasto alla violenza di genere, del sostegno, della protezione e dell’assistenza alle vittime di tale violenza.

L’importo complessivo per il progetto, della durata di 12 mesi, è pari a € 188.121,80.

INFO – L’istanza di partecipazione, da presentare entro le ore 12.00 del 15 luglio 2016, dovrà essere inviata tramite posta elettronica certificata al seguente indirizzo: comune.campobasso.ambitosociale@pec.it, con la dicitura “Istanza di partecipazione per la manifestazione di interesse per la co-progettazione e co-gestione di un Centro Antiviolenza e di una Casa Rifugio”. Per ulteriori e più complete informazioni in merito all’avviso si rimanda alla consultazione del sito www.ambitosocialecb.it e/o ai seguenti recapiti, 0874 405718/576 oppure all’indirizzo mail, atsufficiodipiano@comune.campobasso.it