Campobasso, rifacimento del manto stradale: ordinanza per il 4 gennaio

18

comune Campobasso logoCAMPOBASSO – Il Dirigente Comandante della Polizia Municipale, il Colonello Dottor Luigi Greco, vista la nota del Settore Lavori Pubblici di del Comune di Campobasso, con la quale si comunica che dal giorno 4 gennaio 2023 l’impresa SMI S.p.A. Inerti e Conglomerati bituminosi, procederà all’esecuzione dei lavori di manutenzione straordinaria consistenti nel rifacimento del manto stradale con posa in opera di conglomerato bituminoso a caldo nei seguenti tratti di strade cittadine:

• Via Colitto, dalla rotatoria Via Berlinguer all’intersezione con Via Insorti D’Ungheria;

• Rotatoria Via Scardocchia/Via Lombardia;

• Via Garibaldi dall’intersezione con Piazza Cuoco al1’intersezione con Via Mazzini;

• Via Cirese;

• Via Amendola;

• Via XXIV Maggio dall’intersezione con Via Mosca all’intersezione con Via IV Novembre;

• Via G. Battista Vico dalla rotatoria Largo Carile al civico n. 2 della stessa via;

e considerato che sempre nella predetta richiesta, per la realizzazione dei lavori nei luoghi di cui sopra, si chiede la riorganizzazione della viabilità veicolare e l’istituzione dei divieti di sosta e del senso unico alternato regolato da impianto semaforico e/o utilizzo di propri movieri; ritenuto che tali lavori rivestono carattere di urgenza e la pronta realizzazione migliora la sicurezza della circolazione veicolare, ha emesso apposita ordinanza che prevede, dalle ore 8:00 di mercoledì 4 gennaio 2023 e fino a ultimazione lavori, l’istituzione della seguente segnaletica stradale:

· divieto di sosta da realizzarsi mediante la segnaletica stradale verticale indicante “divieto di sosta” nelle seguenti strade cittadine o tratti di esse:

— Via Colitto, dalla rotatoria Via Berlinguer all’intersezione con Via Insorti D’Ungheria;

— Via Garibaldi dall’intersezione con Piazza Cuoco all’intersezione con Via Mazzini;

— Via Cirese, ambo i lati;

— Via Amendola, ambo i lati;

— Via XXIV Maggio dall’intersezione con Via Mosca all’intersezione con Via IV Novembre, ambo i lati;

— Via G. Battista Vico dalla rotatoria Largo Carile al civico n. 2 della stessa via;

senso unico alternato regolato da impianto semaforico e/o utilizzo di propri movieri nelle seguenti strade cittadine o tratti di esse:

— Via Colitto, dalla rotatoria Via Berlinguer all’intersezione con Via Insorti D’Ungheria;

— Rotatoria Via Scardocchia/Via Lombardia;

— Via XXIV Maggio dall’intersezione con Via Mosca all’intersezione con Via IV Novembre;

— Via G. Battista Vico dalla rotatoria Largo Carile al civico n. 2 della stessa via;

La ditta esecutrice dei lavori, provvederà: all’apposizione della segnaletica prevista sia dal codice della strada, almeno 48 ore prima l’inizio dei lavori, sia dal d.lgs 81/2008 relativa alla sicurezza dei luoghi di lavoro e ad approntare tutte le misure che garantiscono la sicurezza della circolazione.

Eventuali veicoli in sosta non autorizzati saranno rimossi a mezzo carro attrezzi.

Le infrazioni saranno punite secondo le norme previste dagli artt. del C.d.S.