Campobasso, ritiro a domicilio di sfalci erbosi e potature leggere: ecco da quando

46

Campobasso municipio

CAMPOBASSO – A partire dal prossimo venerdì 8 maggio riprenderà, dopo la sospensione invernale, il servizio di ritiro a domicilio di sfalci erbosi e potature leggere. Lo ha comunicato l’Amministrazione comunale specificando che il servizio, riservato esclusivamente alle utenze domestiche, ripartirà con la consueta cadenza quindicinale e verrà svolto il 2° e 4° venerdì di ogni mese, da maggio a settembre, più un’ulteriore appendice anche nei mesi di ottobre e novembre, e precisamente nei giorni del 23 ottobre e del 27 novembre.

I cittadini interessati, molti dei quali già in possesso dell’apposito contenitore carrellato, dovranno accreditarsi e prenotare il servizio, in maniera del tutto gratuita, chiamando al numero verde della Sea 800.99.31.59, comunicando il codice personale riportato sulla tessera dei servizi ambientali. Chi non dovesse essere in possesso del bidone, può richiederlo con le stesse modalità.

“Il ritiro verrà effettuato nell’arco della giornata prevista e previa esposizione del contenitore all’esterno, su suolo pubblico, negli orari previsti per la zona dall’eco calendario. – ha spiegato l’assessore all’Ambiente, Simone Cretella – Potranno essere conferiti sfalci di erba e fiori, potature di siepi, e prodotti della pulizia degli orti. Oltre il servizio domiciliare, resta invariata la possibilità di conferire gratuitamente e tutti i giorni scarti di tipo vegetale, oltre naturalmente alle altre tipologie di rifiuti ingombranti, presso l’isola ecologica di Santa Maria de Foras, aperta dal lunedì al sabato, dalle 9.00 alle 13.00”.