Campobasso, Scoglietti ricorda la figura di Michele Paparella

69

Campobasso municipio

CAMPOBASSO – In apertura della seduta pomeridiana di continuazione del Consiglio Comunale di quest’oggi, la consigliera comunale del MoVimento 5 Stelle, Monica Scoglietti, ha voluto ricordare ufficialmente la figura di Michele Paparella, intellettuale, libraio e personaggio di spicco del mondo editoriale molisano.

“Pensiamo sia giusto, – ha dichiarato la consigliera Scoglietti – in questa sede istituzionale, dedicare il nostro ricordo a Michele Paparella, che in questi giorni ci ha lasciato. Ha guidato con dedizione, competenza e lungimiranza la formazione culturale di generazioni di molisani, e non solo, che hanno avuto modo di seguirlo nelle sue attività di libraio, lettore, poeta, scrittore, intellettuale. Ferreo nella ricerca della giustizia sociale, dei processi dialettici, delle contraddizioni, ha rappresentato ‘la voce fuori dal coro’, ‘la visione lucida nella narrazione delle realtà’ ma soprattutto ‘il coraggio di esporre pensieri scomodi’. Incessantemente – ha sottolineato Scoglietti – ci ha messo in guardia, spiegando i passaggi epocali che attraversiamo con chiarezza, senza fare sconti a profitti, responsabilità politiche, clientele. La rapidità, il sorriso, l’ironia, l’umiltà e quel sigarino pestifero, restano nella memoria di chiunque abbia avuto il privilegio di averlo conosciuto”.