Campobasso tra le città da bollino rosso

58

CAMPOBASSO – Per almeno altre 24 ore, e cioè anche nella giornata di martedì 25 luglio, Campobasso sarà città da bollino rosso. Sedici complessivamente quelle dove ci continueranno a registrare temperature altissime. E’ quanto riportato dal bollettino diffuso dal ministero della salute e riportato dall’agenzia di stampa Adnkronos. Un lunedì torrido cui seguirà dunque un’altra giornata di allerta.

Oltre a Campobasso i due giorni da bollino rosso si registreranno anche a Bari, Cagliari, Pescara, Catania, Civitavecchia, Firenze, Frosinone, Latina, Messina, Napoli, Palermo, Perugia, Reggio Calabria, Rieti e Roma. Si dovrà attendere mercoledì 26 luglio per assistere ad un calo delle temperature che riporterà la città, così come quasi tutte le altre, in fascia di allerta gialla. La massima allerta il 26 luglio si prevede solo in due città, e cioè a Bari e Catania.