Campomarino, fanno saltare un bancomat ma lo trovano vuoto: indagini in corso

46

112 carabinieriCAMPOMARINO – Assaltano il bancomat di un istituto finanziario privato presso l’Aloha Park Hotel di Campomarino Lido facendolo saltare in aria, ma lo trovano vuoto.

É accaduto intorno alle 3.30. La banda ha utilizzato la tecnica della “marmotta”. L’esplosione è stata avvertita da abitanti e villeggianti. Immediato l’intervento di Carabinieri, Vigili del Fuoco di Termoli e dell’imprenditore titolare della struttura. I danni al bancomat, ma anche alle mura e agli arredi, sono rilevanti. Sono in corso le indagini dei Carabinieri di Campomarino.

Il bancomat, di proprietà di un circuito finanziario europeo, era stato installato dal proprietario per fornire un servizio alla clientela. Nessun danno alla struttura turistica.

“Questa mattina un brutto buongiorno – dichiara il titolare Lino Vileno – Il servizio bancomat è attualmente sospeso. Rassicuriamo che l’hotel è perfettamente agibile e la stagione balneare non sarà compromessa. Il dispositivo elettronico era posizionato in un’area laterale, per questo i danni non riguardano i locali dell’albergo”. Lo si apprende da una nota Ansa.