Capracotta in lutto, è morto il professor Vittorio Giuliano

112

CAPRACOTTA – Tutta Capracotta è in lutto per la morte del prof. Vittorio Giuliano (foto), avvenuta improvvisamente ieri pomeriggio. Giuliano, 84 anni, si è spento nella sua abitazione.

Questo il cordoglio del sindaco Candido Paglione: “Oggi è un giorno triste per la nostra comunità. Uno di quei giorni che mai vorremmo dover vivere. Se ne è andata una persona speciale, un amico, un uomo buono, il docente di matematica che ha formato tante generazioni di ragazzi. E se ne è andato in punta di piedi, in silenzio, come era nel tuo stile. Il prof. Giuliano è stato un esempio limpido di persona per bene, dotato di un’educazione d’altri tempi e la sua scomparsa lascia un grande vuoto, difficile da colmare”.

Il prof. Giuliano aveva anche emozionato, pochi mesi fa, quando aveva raccontato in tv i giorni della distruzione di Capracotta nel novembre 1943 all’interno della puntata di ‘Linea Bianca’ interamente dedicata al Molise.

E oggi anche il conduttore di quella trasmissione, Massimiliano Ossini, ha voluto dedicare un pensiero all’ex docente di Matematica: “Che immenso dispiacere. Una delle presenze più belle e intense della storia di “Linea Bianca”. Non dimenticheremo la sua commozione nel ricordare la madre. Altre preziose testimonianze che se ne vanno. Ciao, Vittorio Giuliano! RIP”.