Cartoline dai Borghi della Lettura e vincitori premio Genius Loci: ecco quando

31

copertina libro cartoline dai borghi della letturaMACCHIAGODENA – Sabato 4 giugno 2022, dalle ore 17,30, un grande pomeriggio dedicato al libro, ai racconti e alla poesia. A Macchiagodena due eventi prestigiosi rientranti nell’esclusivo progetto del Comune denominato “Genius Loci. Portami un libro e ti regalo l’anima”: la presentazione del libro curato da Roberto Colella e la proclamazione dei vincitori del Premio Letterario “Genius Loci”.

Lo scrittore e presidente del network nazionale Borghi della lettura, reduce dal Salone del Libro di Torino, porta, nel paese della provincia di Isernia, nel Centro Culturale e Sociale, Cartoline dai Borghi della Lettura. L’evento, con la partecipazione della scrittrice Nadia Verdile, che prevede l’introduzione e i saluti del sindaco di Macchiagodena Felice Ciccone, vede il protagonista dialogare con la giornalista Angelica Calabrese.

La serata culturale macchiagodenese è arricchita anche dalla premiazione dei tanti partecipanti, bambini e adulti, al Concorso Letterario ideato dal Comune di Macchiagodena, con la collaborazione di Borghi della lettura e Pro Loco. Roberto Colella e Cartoline dai Borghi della Lettura (Il Viandante Edizioni).

Cartoline dai Borghi della Lettura è l’insieme di persone, piazzette, monumenti, biblioteche, panchine letterarie e tanto altro, espressione di un circuito presente da Nord a Sud dell’Italia. I luoghi che hanno un forte legame con la lettura possono esercitare una forte attrattiva. La lunga lista di Cartoline è la sintesi di una realtà associativa che ha fatto del libro un volano in chiave turistica.

Roberto Colella

Roberto Colella, ideatore e presidente del network nazionale Borghi della lettura. Già docente a contratto presso l’Istituto Alberghiero di Termoli, l’Istituto Professionale per i Servizi Commerciali e Turistici di Campomarino e l’Istituto Tecnico per il Turismo di Tagliacozzo. Assessore esterno al Marketing Territoriale presso il comune di Fallo (Chieti).

Premio Letterario “Genius Loci”.

Sabato si tiene anche la cerimonia per il Conferimento del Premio Nazionale “Genius Loci”, ideato dal Comune di Macchiagodena. La consegna dei riconoscimenti alle vincitrici e ai vincitori del concorso letterario per poeti e scrittori, nel Centro Culturale e Sociale, è coordinata da Nadia Verdile, giornalista de Il Mattino.

Da quest’anno anche due riconoscimenti speciali: il Premio “Genius Loci” e il Premio “Rosa d’Amore”.

La Giuria del Premio Letterario Nazionale “Genius Loci”, composta di Luciana Ruscitto (assessora alla Cultura del Comune di Macchiagodena), Luisa de Philippis (insegnante), Anita Manocchio (presidente della Pro Loco di Macchiagodena), Giuseppe Rapuano (giornalista) e Nadia Verdile (scrittrice), ha svolto, con immenso piacere, un compito difficile e gratificante: quello di scegliere i vincitori tra tantissimi elaborati di valore, vista la grande partecipazione al Concorso in questa sua seconda edizione.

Per tutti coloro che intendano partecipare agli eventi al chiuso, dai 12 anni in su, sarà sufficiente esibire la Certificazione Verde, ovvero il Green Pass (cartaceo o digitale), per attestare anche una sola dose di vaccino, il tampone molecolare o rapido, oppure la certificazione di avvenuta guarigione dal Covid-19 entro 6 mesi, accompagnati da un documento di identità, come da disposizioni di legge (D.L. del 23 luglio 2021 n. 105) e indicazioni del ministero della Salute per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da Coronavirus.

Le giornate dedicate alla cultura, e ai libri in particolare, vedono l’Amministrazione comunale locale lavorare in sintonia con il network Borghi della lettura e la Pro Loco di Macchiagodena.