Casacalenda, ripulito il parco Masciotta [FOTO]

20

CASACALENDA – Carte, cartacce, lattine, bottiglie di plastica, tappi, gomme masticate e cicche di sigarette, nonché escrementi di cani nonostante sia vietato portare gli amici a quattro zampe nei parchi comunali. È solo una piccola parte di quanto è stato raccolto stamattina al parco Masciotta.

La “Sindaka” Sabrina Lallitto dichiara: “Non mi interessa sapere di chi è la colpa. Mi interessa che i bambini giochino dove c’è erba e terra, e non una discarica. Riconsegniamo il parco pulito. Grazie ai ragazzi che l’hanno fatto, con cura e rapidità. Speriamo che accenda qualche scrupolo nella mente di chi lo frequenta e lo sporca”.