C’è la neve a Casacalenda, rinviata l’inaugurazione della panchina rossa

108

neve alberi CASACALENDA – E’ stata rinviata a Casacalenda, a causa del maltempo, l’inaugurazione della ‘panchina rossa’ contro la violenza sulle donne, iniziativa voluta dal sindaco Michele Gianbarba e prevista ieri mattina. Sulla cittadina molisana, a 600 metri di quota, e nelle campagne circostanti è caduta la neve.

“Questa panchina rappresenta un simbolo e un segno visivo molto forte – ha detto nei giorni scorsi il primo cittadino – Rappresenta un grido di protesta e visibilità affinché tutti noi veniamo sensibilizzati e responsabilizzati a denunciare e contrastare le forme di odio che colpiscono le donne”.

La panchina rossa, da una collaborazione con Fidapa e l’associazione Libera Luna, arriva dopo l’apposizione di una targa posizionata sulla parete del municipio l’8 marzo 2016 a conclusione di una mostra allestita nella sala consiliare.